Per Bruxelles la Sicilia è in giallo

Lazio, Veneto, Sicilia e Sardegna dal verde al giallo, come buona parte della Francia e del Belgio. L’Ecdc ha pubblicato mappe aggiornate sull’incidenza del contagio da Covid, con i numeri di casi per abitante, che aumentano in tutta Europa.

Quelli più alti, in rosso scuro sulla mappa, sono in diverse regioni dell’Olanda e della Spagna, a Cipro e in alcune isole greche. La Regione di Bruxelles è in rosso, come la Corsica, il Lussemburgo e l’Irlanda.

Secondo il report della fondazione Gimbe, in Sicilia nella settimana 14-20 luglio si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti e si evidenzia un aumento dei nuovi casi rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid-19.

Il 21% degli over60 non ha fatto neppure prima dose vaccino (12& media italiana). Le province con incremento dei nuovi casi superiore al 20% nelle ultime due settimane e con aumento maggiore o uguale a 50 casi nell’ultima settimana sono Agrigento, Caltanissetta, Enna, Messina; Palermo, Ragusa, Siracusa.

La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 44,4% a cui aggiungere un ulteriore 11% solo con prima dose; quella over 80 che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 79,1% a cui aggiungere un ulteriore 4,2% solo con prima dose; il target 70-79 anni che ha completato il ciclo vaccinale è pari a 72,6% a cui aggiungere un ulteriore 8,3% solo con prima dose; tra i 60-69 anni il 64,2% ha intero ciclo, a cui aggiungere un ulteriore 11,2% solo con prima dose.

© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871 | Privacy | Contattaci