18.6 C
Catania
22 Ott 2021

Vaccini, in Sicilia un’altra settimana da record

SiciliaVaccini, in Sicilia un'altra settimana da record

Procede sempre più spedita la campagna vaccinale in Sicilia. Da venerdì 28 maggio a giovedì 3 giugno, nell’Isola sono state effettuate oltre 291 mila somministrazioni (di cui quasi 175 mila come prima dose).
Un risultato che ha consentito, quindi, di superare, per l’ennesima settimana consecutiva, il target – superiore di oltre ventimila dosi rispetto a sette giorni fa – assegnato alla Regione siciliana dalla struttura commissariale nazionale.
“Sono contento che si consolidi una sempre maggiore consapevolezza dei siciliani, che è stata confermata anche dal boom di prenotazioni nella fascia under 40: solo vaccinandoci potremo, infatti, lasciare il Covid alle nostre spalle – dice l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza -. La ‘macchina Regione’ è pronta e sta completando un rodaggio effettivo. Adesso che le forniture dei vaccini sono più copiose e puntuali i numerosissimi hub e centri che abbiamo aperto nell’Isola, grazie al lavoro della Protezione civile regionale, potranno iniziare a lavorare a pieno ritmo per raggiungere l’immunizzazione della popolazione il prima possibile”.
Intanto, il corriere espresso Sda di Poste Italiane recapiterà domenica prossima altre 28.900 fiale di vaccini anti Covid Moderna. Le forniture saranno destinate alle farmacie ospedaliere di Giarre (6.500), Milazzo (3.600), Enna (1.000), Palermo (7.000), Erice (2.500), Siracusa (2.300), Ragusa (2.000), Agrigento (2.500) e Caltanissetta (1.500).

Correlati