Catania: denunciano i vicini, scatta la vendetta

Coppia perseguitata e aggredita dai condomini multati per lavori abusivi

CATANIA – I poliziotti di Catania hanno indagato due persone per percosse e minacce. Avevano realizzato nello stabile condominiale dei lavori edili abusivi ed erano stati segnalati da un condomino ai vigili urbani; i quali, una volta effettuati i rilievi, avevano fatto scattare le sanzioni.
Successivamente l’autore della denuncia è stato preso di mira assieme alla sua compagna, attraverso una serie di condotte vessatorie: oltre a staccare il contatore dell’energia elettrica del loro appartamento a ogni ora del giorno e della notte, ogni qual volta li incrociavano nelle scale dello stabile li aggredivano verbalmente arrivando perfino a spintonarli.
C’è voluta la polizia per porre fine ai continui soprusi che la coppia era stata costretta a patire.

scroll to top
Hide picture