22.1 C
Catania
22 Ott 2021

Aggredito deputato del M5s: “E’ una vendetta per le sue denunce”

SiciliaAggredito deputato del M5s: "E' una vendetta per le sue denunce"

PALERMO – Il gruppo parlamentare del M5s all’Ars esprime “massima solidarietà al deputato alla Camera Davide Aiello, vittima ieri di una grave e violenta aggressione a Casteldaccia da parte di un individuo che lo ha costretto a ricorrere alle cure dei sanitari”.
“L’aggressione – aggiungono – sarebbe riconducibile a una pubblica denuncia fatta alla Camera dal parlamentare 5 stelle per evidenziare episodi di voto di scambio avvenuti durante le elezioni amministrative a Casteldaccia nel 2018. Siamo vicinissimi all’amico e collega Davide, certi che questo barbaro episodio non intaccherà minimamente l’azione contro il malaffare che Davide porta avanti con impegno in seno alla commissione Antimafia e con la sua costante azione nel territorio”.
Solidarietà su Fb anche dal capo politico del M5s Vito Crimi: “Davide Aiello è rimasto vittima di una vile aggressione per aver svolto con impegno il suo lavoro di parlamentare, in difesa dei cittadini e delle istituzioni. Coraggio, Davide, andiamo avanti!”.

Correlati