19.5 C
Catania
23 Ott 2021

Riaprono i mercatini a Catania, bando con nuove location

SiciliaRiaprono i mercatini a Catania, bando con nuove location

In prospettiva dell’attenuazione delle misure di contenimento del contagio anticovid, l’Amministrazione comunale di Catania torna a riaprire i mercatini e “rilancia” con un ampliamento delle aree da dedicare alle tipiche casette in legno per la vendita di prodotti di modico valore, frutto dell’ingegno creativo.
E’ online sul sito www.comune.catania.it, sezione avvisi, il bando per il rilascio delle concessioni di suolo pubblico per la realizzazione di mercatini sia nel centro storico sia in diverse altre aree cittadine, nel periodo compreso tra il 15 giugno il 17 ottobre.
L’iniziativa promossa dal sindaco Salvo Pogliese e dall’assessore alle attività produttive Ludovico Balsamo, con l’intento di rivitalizzare la città, nei suoi aspetti sociali, culturali e aggregativi, fra tradizione e intrattenimento e valorizzazione delle tradizioni, punta anche alla rigenerazione dei flussi turistici.
Queste le aree interessate alla localizzazione dei mercatini, secondo il bando predisposto dalla Direzione Comunale alle attività produttive diretta da Gianpaolo Adonia: via Minoriti, via Montesano, via Teatro Massimo, corso Italia, piazza Ettore Majorana già piazza Umberto, piazza Federico di Svevia, piazza Ognina di fronte alla chiesa parrocchiale Santa Maria di Ognina.
Secondo le previsioni del bando pubblico di assegnazione degli spazi, viene fatto obbligo agli organizzatori di garantire il distanziamento con i protocolli di sicurezza previsti dalla legge e di mantenimento della pulizia negli spazi di suolo pubblico.
Le richieste di partecipazione, contenenti l’indicazione di massimo tre siti per ciascun periodo fra quelli indicati nel bando, dovranno pervenire entro le ore 12 del 31 maggio 2021 al protocollo della Direzione Sviluppo Attività Produttive – Suap – Ufficio tutela del consumatore, tramite pec, a mano o raccomandata con ricevuta di ritorno.

Correlati