Controlli antidroga, arresti a Librino e San Giovanni Galermo

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno arrestato il 42enne Gaetano Tomaselli e il 45enne Alessandro Cannizzaro per spaccio di droga.

I militari hanno effettuato ieri pomeriggio una serie di controlli antidroga cinturando i quartieri di San Giovanni Galermo e Librino.

In viale Nitta hanno sorpreso Tomaselli mentre consegnava due dosi di marijuana a un acquirente. Più consistente l’arresto di Cannizzaro avvenuto nella sua abitazione di via Capo Passero.

Da tempo, infatti, i militari lo conoscevano come un accanito spacciatore di cocaina. Così, appostati nei pressi della sua abitazione, hanno atteso il suo rientro a casa.

Proprio mentre il 45enne stava aprendo il portone, i militari lo hanno fermato e gli hanno annunciato la perquisizione che, da subito, ha fornito riscontro alle loro ipotesi.

All’interno di uno sgabuzzino, i militari hanno trovato 18 involucri con 300 grammi circa di cocaina, oltre a un altro incarto con 25 grammi di crack. Inoltre, sono saltati fuori il materiale utilizzato per procedere al taglio della cocaina, due bilancini di precisione e il materiale per il confezionamento delle dosi.


© La Sicilia Multimedia s.p.a.| p.iva 03655570871