14.6 C
Catania
30 Nov 2021

Piccolo verso il rientro, Volpe no

SportCataniaPiccolo verso il rientro, Volpe no

Buone notizie per Piccolo, Reginaldo e Martinez, discrete per Zanchi, negative per Volpe. Dall’infermeria di Torre del Grifo, le ultime sugli infortunati in casa Catania forniscono segnali contrastanti.
Secondo quanto comunicato dal medico sociale Riso, Piccolo ha completato il programma di rieducazione funzionale e, qualora le risposte all’incremento dei carichi di lavoro fossero positive, sarebbe convocabile già in vista della partita di sabato in casa contro il Teramo.
Stesso discorso per Reginaldo, sottoposto ad esami diagnostici che non hanno evidenziato lesioni muscolari.
Riscontri negativi per Volpe: a seguito di una risonanza magnetica, è emersa la lesione del legamento peroneo-astragalico anteriore della caviglia destra. L’attaccante è a riposo e si è sottoposto a terapie.
Conclusi gli accertamenti specialistici effettuati in ospedale, che hanno attestato una patologia intestinale acuta da affrontare con cautela, Martinez è tornato ad allenarsi.
A distanza di tre settimane dall’infortunio riportato in occasione della gara con la Ternana, Zanchi ha invece completato le terapie e, con un leggero anticipo sulla tabella di marcia che prevedeva lo stop di un mese, ha svolto i primi allenamenti individualizzati.
Confermati i 40 giorni di stop per Silvestri in seguito alle due fratture costali composte.

Articolo precedenteTegola Silvestri
Articolo successivoCatania, torna Piccolo

Campionato

Correlati