Con una sbarra di ferro si scaglia contro i carabinieri

Priolo Gargallo. Prima aggredisce la sorella, poi all'arrivo dei militari colpisce e minaccia tutti di morte: arrestato

PRIOLO GARGALLO (SIRACUSA) – I carabinieri di Siracusa hanno arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale il 44enne David Gagliano. I militari sono intervenuti in casa del 44enne perché stava dando in escandescenze in seguito a una lite con la sorella. Quest’ultima aveva ricevuto dal fratello minacce chiedendo aiuto ai carabinieri.
I militari hanno cercato di calmare l’uomo e di riportarlo alla ragione, ma ogni sforzo si è rivelato vano. Infatti, dopo i primi tentativi di dialogo, Gagliano ha iniziato a minacciare di morte tutti i presenti e, dopo aver afferrato una sbarra di ferro, ha cominciato a brandirla e a sferrare calci contro i militari.
Il 44enne si è quindi scagliato contro la sorella finendo con spingerla sulle scale, facendola cadere assieme a uno dei carabinieri che stava cercando di contenerlo.
Solo in seguito all’intervento di un’altra pattuglia dei carabinieri si è riusciti a calmare Gagliano e ad arrestarlo ponendolo agli arresti domiciliari nell’abitazione di altri parenti che si sono resi disponibili ad accoglierlo.

scroll to top
Hide picture