A Catania il pusher patentato. Anzi no

Spacciava in scooter senza documento di guida, i carabinieri lo colgono sul fatto

CATANIA – I carabinieri di Catania hanno arrestato il pusher 21enne Rosario Buzzanca. Da tempo era nel mirino dei militari, che aspettavano soltanto il momento propizio per coglierlo con le mani nel sacco.
L’occasione è stata fornita dal ragazzo nella tarda serata di mercoledì quando a bordo della propria moto si è fatto pizzicare in via Mons. Domenico Orlando mentre cedeva la dose di droga a un cliente.

Immediatamente lo hanno bloccato: nelle sue tasche c’erano 15 dosi di marijuana, già singolarmente confezionate per la vendita al minuto. Il giovane, che tra l’altro è stato anche denunciato perché sorpreso più volte alla guida del motociclo senza aver la patente, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

scroll to top
Hide picture