Monreale

Autocompattatori smontati e ridotti in carcasse

MONREALE (PALERMO) – Di due autocompattatori della ditta che si occupa della raccolta di rifiuti a Monreale, parcheggiati nell’isola ecologica di Aquino, sono rimasti solo le carcasse: le componenti, infatti, sono state portate via, come hanno scoperto gli operai del centro di raccolta di via Ponte Parco. L’impresa proprietaria dei mezzi ha presentato denuncia alla stazione dei carabinieri. I militari stanno analizzando le immagini delle videocamere.

scroll to top
Hide picture