Covid: in Sicilia numeri sempre più alti, +557 positivi nella provincia di Catania

Quasi 2.000 nuovi casi, il tasso di contagio sale al 18,6% (in Italia è al 9%). Trentasei i morti

Covid: in Sicilia numeri sempre più alti, +557 positivi nella provincia di Catania

Sale ancora il numero dei nuovi casi di coronavirus in Sicilia: nelle ultime 24 ore sono 1.969 (ieri 1.913) su 10.542 tamponi effettuati, con un tasso di contagio che passa dal 17,7 al 18,6%.

I morti sono 36. Ventotto persone in più sono ricoverate negli ospedali (-1 in terapia intensiva), circa 1.300 i dimessi/guariti.

Questa la distribuzione dei nuovi positivi per provincia: 557 Catania, 445 a Palermo, 380 a Messina, 218 a Siracusa, 124 a Trapani, 79 ad Agrigento, 71 a Caltanissetta, 62 a Enna, 33 a Ragusa.

In tutta Italia sono 15.774 i tamponi positivi al coronavirus. Le vittime sono 507. Ieri i positivi erano stati 14.242, i morti 616. Il Paese supera la soglia degli 80 mila morti: sono esattamente 80.326.

In totale da inizio epidemia i casi sono 2.319.036, le vittime, 80.326. Gli attualmente positivi sono 564.774 (-5.266 rispetto a ieri), i dimessi e i guariti 1.673.936 (+20.532).

Sono 175.429 i tamponi effettuati (ieri i test erano stati 141.641): il tasso di positività è del 9%, in calo rispetto al 10,05% di ieri.

In terapia intensiva ci sono 57 pazienti in meno, nel saldo giornaliero tra ingressi e uscite. I ricoverati nei reparti ordinari sono invece 187 in meno rispetto a ieri, per un totale di 23.525 unità. In isolamento domiciliare ci sono 538.670 persone (-5.022 rispetto a ieri).

Le regioni con il maggior numero di nuovi casi sono Lombardia con 2.245, Sicilia 1.969, Veneto 1.884, Lazio 1.612, Emilia Romagna 1.178, Campania 1.098, Puglia 1.082, Piemonte 1.009.


Correlati