12.8 C
Catania
20 Gen 2022

Floridia, cocaina nella cornetta del citofono

SiciliaFloridia, cocaina nella cornetta del citofono

FLORIDIA (SIRACUSA) – I carabinieri di Floridia hanno arrestato per detenzione di droga Vincenzo Bramante, 33 anni, già sottoposto all’obbligo di dimora per gli stessi reati.
I militari, avuto sentore che il 33enne avesse continuato i suoi traffici, hanno eseguito una perquisizione domiciliare dove hanno trovato, nascoste nella cornetta del citofono, quarantaquattro confezioni in plastica contenenti cocaina, per un peso complessivo di circa 10 grammi.
È apparso subito evidente che Bramante gestiva nel suo appartamento un’attività di spaccio al dettaglio, tanto che oltre alle numerosi dosi di droga sono state sequestrate anche varie banconote per un totale di 275, ritenute provento di attività di spaccio.
L’appartamento era stato inoltre dotato anche di tre telecamere di videosorveglianza esterne, che Bramante aveva puntato sull’uscio della sua abitazione e nelle immediate adiacenze, per monitorare dall’interno ciò che accadeva fuori, con l’intento di mettersi al riparo da blitz delle forze dell’ordine e aprire la porta solo ai suoi clienti.
Bramante è stato portato nella casa circondariale di Cavadonna.

Correlati