Sequestrati borse e accessori contraffatti

Blitz della guardia di finanza di Catania nella zona della fiera

CATANIA – Militari del comando provinciale della guardia di finanza di Catania hanno sequestrato un centinaio di capi di abbigliamento e accessori contraffatti, nelle immediate adiacenze del mercato rionale etneo della Fiera segnalando il fatto alla competente Autorità giudiziaria.
Nel 2020 sono stati già sequestrati dalle Fiamme gialle etnee oltre 4.000 articoli con marchi contraffatti, ritenuti non conformi agli standard di sicurezza posti a tutela della salute dei consumatori ovvero supporti audio/video privi dei diritti di copyright.
Tra i beni sequestrati, compresi accessori e borse con marchi contraffatti di note griffe nazionali e cd audio di cantautori o gruppi, nazionali o esteri, anche di ultima uscita sul mercato discografico, avrebbero garantito al mercato illecito un profitto stimato in oltre 20.000 euro.

scroll to top
Hide picture