Muore per Covid parroco di Ragusa

Don Raffaele Campailla si spegne a soli 47 anni

Muore per Covid parroco di Ragusa

RAGUSA – È morto per Covid il sacerdote Raffaele Campailla, parroco della chiesa Santissima Nunziata di Ragusa. Era ricoverato da tre settimane in ospedale, aveva 47 anni ed era originario di Comiso.

L’annuncio è stato dato nel sito della Diocesi di Ragusa dal vescovo Carmelo Cuttitta e dai confratelli sacerdoti. “Il cuore generoso e appassionato di don Raffaele Campailla ha cessato di battere”.

Ieri era era morto un altro sacerdote ragusano, don Romolo Taddei, 79 anni, a lungo direttore dell’Ufficio di pastorale familiare della diocesi: anche lui ricoverato per Covid.


Correlati