Capo d’Orlando, morto con coltellata a gola

Giallo sul decesso di un uomo di 48 anni: non si esclude il suicidio

Capo d’Orlando, morto con coltellata a gola

CAPO D’ORLANDO – Un uomo di 48 anni è stato trovato morto con una coltellata alla gola questa sera davanti al portone della sua abitazione, in via Vittorini a Capo d’Orlando.

L’uomo è originario di Messina ma residente nella città orlandina. lndagano i carabinieri, che al momento pur privilegiando l’ipotesi dell’omicidio non escludono nessuna pista, nemmeno quella di un suicidio.


Correlati