Villa Sofia-Cervello, Mosca primario di Ortopedia

di Nuccio Sciacca. Dal 2001 lavorava già negli ospedali, ora riuniti, palermitani

PALERMO – Nuovo primario all’Unità operativa complessa di Ortopedia dell’Azienda Villa Sofia-Cervello. E’ Massimiliano Mosca, nominato a conclusione della selezione pubblica per titoli e colloquio per l’assegnazione dell’incarico quinquennale. Palermitano, 51 anni, Mosca dal 2001 è in servizio presso l’ospedale Cervello, poi dal 2009 Villa Sofia-Cervello.
Vanta una grande esperienza sulla grossa traumatologia e sull’artroscopia del ginocchio e sulla protesica del ginocchio, su anca e spalla sia su base degenerativa che traumatica. Conta una casistica con più di 7mila interventi come primo operatore.
“Complimenti e buon lavoro – afferma il direttore generale Walter Messina – a Massimiliano Mosca, professionista qualificato e di grande esperienza. Una nomina ricaduta su una professionalità interna, la cui valorizzazione può sicuramente rappresentare un valore aggiunto per questa Azienda”.
scroll to top
Hide picture