Spunta un video con Viviana e Gioele: “Insieme al momento dell’incidente”

La macchina della dj filmata a Sant’Agata di Militello. Il pm: “Scoperta importante”. Sopralluogo nel pilone dov’è stata trovata cadavere 

Spunta un video con Viviana e Gioele: “Insieme al momento dell’incidente”

MESSINA – Gioele era in auto con la madre quando Viviana Parisi è uscita dall’autostrada Palermo-Messina per andare a Sant’Agata di Militello. E’ quanto si evince dalla visione di un filmato registrato da una telecamera privata nel paese della costiera tirrenica.

Lo conferma il procuratore di Patti, Angelo Cavallo. “Abbiamo acquisito un video a Sant’Agata di Militello – spiega il magistrato – in cui si vedono la mamma e il bambino. E’ un punto importante per il proseguo delle indagini”.

“Iniziamo a ritenere – aggiunge il pm – che verosimilmente Gioele fosse con la madre al momento dell’incidente sull’autostrada. Stiamo continuando a fare tutte le verifiche del caso”. Cavallo rilancia “l’appello affinché chi ha visto qualcosa parli”.

Il video riprende la Opel Corsa della dj 43enne trovata morta nelle campagne di Caronia. Intanto proseguono per il decimo giorno consecutivo le ricerche del bambino da parte di vigili del fuoco, protezione civile, carabinieri, polizia e finanza.

Nel tardo pomeriggio è stato effettuato un sopralluogo con ispezione sul pilone che sostiene dei cavi ad alta tensione accanto al quale è stato trovato il corpo di Viviana Parisi. Erano presenti il procuratore di Patti, Angelo Cavallo e la polizia scientifica.


Correlati