Lancia la droga dal balcone: tutto inutile

Spacciava ai domiciliari, arrestato pusher catanese. In casa migliaia di euro

Lancia la droga dal balcone: tutto inutile

CATANIA – Un 29enne, Giuseppe Romano, è stato arrestato dalla polizia a Catania per spaccio di sostanze stupefacenti mentre era ai domiciliari.

Alla vista degli agenti ha tentato di disfarsi, lanciandolo dal balcone, di un involucro contenente un chilo e 200 grammi di marijuana, 40 grammi di cocaina e 15 grammi di hashish.

In casa la polizia gli ha sequestrato materiale per il confezionamento delle dosi, migliaia di euro in contanti e appunti con cifre e conteggi.


Correlati