Adrano, mini arsenale in casa

Irruzione in un’abitazione in contrada Solicchiata, tutte le armi avevano la matricola abrasa: 66enne in manette

Adrano, mini arsenale in casa

ADRANO (CATANIA) – La polizia di Adrano hanno arrestato il pregiudicato Giuseppe Diolosa, 66 anni, per detenzione di armi clandestine e di munizioni.

Gli agenti hanno fatto irruzione nell’abitazione di Diolosa in contrada Solicchiata trovando un mini arsenale nascosto in vani ricavati nel sottotetto e nel soppalco: una doppietta calibro 16 a canne mozze, una pistola calibro 7.65 e una rivoltella calibro 6, insieme a numerose cartucce di vario calibro.

Le armi avevano tutte la matricola abrasa, quindi erano clandestine. Diolosa è stato rinchiuso nella casa circondariale di Catania-Piazza Lanza, in attesa della convalida.


Correlati