19.5 C
Catania
23 Ott 2021

Gli agenti lo curano, il ladro li pesta

SiciliaGli agenti lo curano, il ladro li pesta

CATANIA – Curano il ladro, lui distribuisce botte a tutti. Ieri notte la polizia di Catania ha arrestato il 27enne Giuseppe Benedetto Simone Fichera. Gli agenti si sono precipitati per la segnalazione di un probabile furto all’interno di un appartamento al primo piano di uno stabile del centro storico, dove era stato visto un uomo aggirarsi nel cortile condominiale.
Gli agenti lo hanno intercettato con i vestiti strappati e sanguinante in varie parti del corpo. Dopo aver prestato le prime cure, i poliziotti hanno richiesto l’intervento del 118. All’arrivo dell’ambulanza l’uomo è andato in escandescenza e si è scagliato contro gli agenti e i sanitari. Calci e pugni per tutti, finché non è stato bloccato.
Portato in questura, ha ammesso di essersi introdotto all’interno dell’appartamento attraverso una finestra lasciata aperta e, non avendo trovato nulla, è scappato. Nello scendere dal balcone era rimasto incastrato nelle punte di ferro del cancello, ferendosi.

Correlati