Catania, controlli a tappeto al lungomare

Carenze igienico sanitarie in un bar e posteggiatori abusivi: scattano le multe

Catania, controlli a tappeto al lungomare

CATANIA – Ancora controlli dei carabinieri sul lungomare di Catania tra posteggiatori abusivi ed esercizi pubblici non in regola. Setacciato in lungo e in largo tutto il lungomare che va da piazza Europa a Ognina, con particolare attenzione nelle zone di piazza Nettuno e via Del Rotolo.

I militari hanno svolto un’opera di sensibilizzazione tra la gente per evitare assembramenti e tra i gestori dei numerosi esercizi commerciali – tra i quali food trucks e giostre – per l’utilizzo coretto dei dispositivi di protezione (guanti e mascherine).

Riscontrate carenze igienico sanitarie nella preparazione di alimenti in un bar, il cui titolare è stato multato con segnalazione all’autorità sanitaria. Nel corso del servizio i carabinieri hanno anche multato 3 posteggiatori abusivi. Elevate sanzioni per guida senza patente, senza copertura assicurativa, senza l’uso di cinture di sicurezza e in mancanza di documenti di circolazione.


Correlati