Adrano

Perseguita ex moglie: arrestato 29enne

ADRANO – Un giovane di 29 anni è stato arrestato ad Adrano (Catania) dalla Polizia per maltrattamenti in famiglia e atti persecutori nei confronti della ex moglie, che per gelosia già aveva vessato per anni. A denunciarlo è stata la vittima.

Prima della separazione, secondo quanto accertato, aveva fatto vivere la donna in una condizione di tensione e di paura minacciandola e controllandola negli spostamenti e negli incontri con i parenti o con le amiche. Frequenti le liti tra i coniugi. Dopo una minaccia di morte era stato necessario l’intervento della Polizia.

Dopo la separazione, l’uomo, non accettando il fatto di non poter più tenere sotto controllo la vittima, ha cominciato a perseguitare lei e chi le stava vicino. Pedinamenti, scenate di gelosia e messaggi intimidatori hanno provocato un disagio psicologico nella ex, che lo ha denunciato.


Correlati