E’ stato il maggio più caldo della storia

Nel mondo temperature di 0,63 gradi centigradi al di sopra della media, 10 in più in Siberia e in Antartide

E’ stato il maggio più caldo della storia

ROMA – A livello globale il mese di maggio 2020 è stato il più caldo di sempre con temperature di 0,63 gradi centigradi al di sopra della media dello stesso mese tra il 1981 e il 2010. Le temperature più calde sono state registrate in alcune zone della Siberia (anche 10 gradi sopra la media), dell’Alaska e dell’Antartide.

In Europa, maggio ha registrato temperature più basse rispetto alla media, ma con una netta divisione geografica. Lo rileva il bollettino climatico Copernicus Climate Change Service (C3S).


Correlati