Blocco dei camionisti al porto di Tremestieri

Notte di protesta a Messina con file interminabili sull’autostrada. VIDEOFOTO

Blocco dei camionisti al porto di Tremestieri

È rientrata in nottata, dopo tre ore di blocco, la protesta degli autotrasportatori al porto di Tremestieri, a Messina. La categoria, duramente colpita, dall’emergenza Covid, lamenta l’assenza di tutele e tempi di attesa troppo lunghi per traghettare.

A Tremestieri c’era anche il presidente dell’Aia, Giuseppe Richichi: “Qui c’è gente che guida per nove ore di fila e non può permettersi di aspettare 5 o 6 ore prima di imbarcarsi”.

Il blocco, che ha provocato la paralisi totale e interminabili file di tir sull’autostrada Messina-Catania, è stato rimosso poco dopo la mezzanotte. Ci sono stati anche momenti di tensione con l’intervento delle forze dell’ordine e della polizia municipale.


Correlati