Tenta di disfarsi della droga: arrestato

Giarre. Pusher 31enne bloccato dai carabinieri dopo un inseguimento: aveva lanciato sotto un’auto la bustina di marijuana

Tenta di disfarsi della droga: arrestato

GIARRE (CATANIA) – I carabinieri di Giarre hanno arrestato il 31enne Davide Narcisi per spaccio di droga. I militari, durante controlli nei pressi di piazza Ospedale, si sono trovati davanti una Renault Megane il cui guidatore, tenendo un’andatura moderata, li osservava continuamente dallo specchietto retrovisore.

Tale comportamento ha ovviamente insospettito i carabinieri che, poi, hanno poi dovuto pigiare sull’acceleratore per non perdere di vista l’uomo che nel frattempo stava tentando di allontanarsi.

L’uomo, vistosi ormai scoperto, ha lanciato dal finestrino un involucro sotto un’auto parcheggiata a fianco. I carabinieri lo hanno quindi bloccato e hanno recuperato l’involucro con dentro 40 grammi di marijuana.

In casa di Narcisi è stato trovato un altro grammo della stessa droga e materiale utilizzato per il taglio e il confezionamento. Narcisi, che tra l’altro risultava fruire dell’affidamento in prova per pregressi reati di droga, è stato posto agli arresti domiciliari.


Correlati