Palermo, scoperta casa di riposo abusiva

La struttura allestita in un condominio in via Strasburgo ospitava quattro anziani: denunciato il titolare

Palermo, scoperta casa di riposo abusiva

PALERMO – I carabinieri hanno scoperto una casa di riposo abusiva nella zona di via Strasburgo a Palermo. Il titolare, un palermitano di 58 anni, è stato denunciato. La struttura aperta senza autorizzazione era in un condominio.

Al termine dell’ispezione, è stata contestata la violazione amministrativa per “aver condotto l’attività in assenza dell’iscrizione all’albo comunale degli enti privati di assistenza” con una sanzione di mille euro. Gli uffici comunali sono stati informati per i provvedimenti di competenza.

Il gestore è stato denunciato per aver omesso di comunicare all’autorità di pubblica sicurezza i dati delle 4 persone alloggiate. Gli ospiti, di età compresa tra i 56 e i 96 anni, erano in buono stato di salute e la struttura si presentava in soddisfacenti condizioni igienico-sanitarie.

I carabinieri hanno imposto l’immediata sospensione dell’attività. Il provvedimento è stato notificato al responsabile e gli ospiti sono tornati a casa dei familiari.


Correlati