Palermo, interrotta Via Crucis alternativa

Cerimonia religiosa davanti alla chiesa Maria Santissima di Lourdes: multe a cinque componenti di una confraternita

Palermo, interrotta Via Crucis alternativa

PALERMO – Una cerimonia religiosa in sostituzione della Via Crucis che si stava svolgendo con la partecipazione di diverse decine di persone davanti alla chiesa Maria Santissima di Lourdes in piazza Ingastone a Palermo, dove erano state poste due statue di santi e una Croce e un sistema di amplificazione, è stata interrotta ieri sera dai carabinieri della compagnia San Lorenzo.

Sul posto sono intervenuti anche militari dell’Arma della compagnia speciale e del XII Reggimento Sicilia. Gli organizzatori della cerimonia religiosa, cinque persone di età compresa tra i 20 e i 42 anni che fanno parte di una confraternita, sono stati sanzionati per violazione delle norme di contenimento della pandemia da coronavirus.


Correlati