Rientrati 242 siciliani da Malta

Il catamarano è arrivato a Pozzallo: alcuni dei passeggeri, privi di mezzi, trascorreranno la quarantena in un albergo di Ragusa

Rientrati 242 siciliani da Malta

E’ arrivato nel porto di Pozzallo il catamarano della Virtu Ferries proveniente da Malta con 242 passeggeri che hanno ottenuto questa corsa speciale per rientrare dall’Isola dei Cavalieri dove erano bloccati da più di due settimane, dopo il decreto di chiusura dei confini delle autorità maltesi.

Sulla banchina del porto i medici dell’Usmaf per i controlli e diversi poliziotti per verificare le autocertificazioni dei passeggeri che devono indicare il domicilio dove staranno in quarantena. In banchina anche il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna che chiede “certezza sulla destinazione dei passeggeri sbarcati”.

I viaggiatori che non hanno un mezzo per raggiungere le proprie abitazioni, meno di 20, al momento sono dentro la stazione passeggeri e verranno trasferiti nell’albergo di Ragusa convenzionato con la Regione per trascorrere all’interno della struttura ricettiva la quarantena.


Correlati