Agguato Catenanuova, 51enne si costituisce

Gaetano Di Marco era ricercato per il tentato omicidio di Giuseppe Maucieri, gambizzato in centro storico

Agguato Catenanuova, 51enne si costituisce

CATENANUOVA (ENNA) – Si è consegnato ieri, nel tardo pomeriggio, ai carabinieri della compagnia di Enna Gaetano Di Marco, il cinquantunenne di Catenanuova indagato per il tentato omicidio di Giuseppe Maucieri, cinquantenne, anch’egli di Catenanuova, avvenuto alle 6.30 di martedì scorso in pieno centro storico a Catenanuova.

Maucieri, raggiunto alle gambe da due dei quattro colpi esplosi, era stato trasportato in elisoccorso all’ospedale di Caltanissetta, dove è stato sottoposto a un delicato intervento per l’estrazione di un’ogiva rimasta conficcata in una coscia.

Le ricerche si sono subito indirizzate verso un furgone bianco, utilizzato dall’attentatore per darsi alla fuga anche con l’ausilio di un elicottero proveniente da Catania e si sono estese su tutto il territorio di Catenanuova e dei centri vicini, in zone urbane e rurali.

Le indagini, coordinate dalla Procura di Enna, si sono avvalse dell’ausilio di strumenti tecnici per localizzare l’utenza cellulare utilizzata dall’indagato che, però, non ha mai agganciato alcuna cella.


Correlati