Eletto con Salvini è già in Forza Italia

Subentrato all'Ars per ineleggibilità di Rizzotto della Lega, Mario Caputo ufficializza il passaggio al partito di Micciché

PALERMO – Il neo deputato regionale Mario Caputo, subentrato a seguito della decadenza di Tony Rizzotto oggi ha ufficialmente aderito al Gruppo Parlamentare di Forza Italia all’Assemblea Regionale Siciliana.
“Dopo il mio insediamento al Parlamento siciliano, tale scelta è maturata in coerenza con le idee e i valori del centro-destra nelle cui file ho sempre militato, ricoprendo nel comune di Monreale la carica di consigliere comunale nel movimento politico di Forza Italia – spiega in una nota – Ho condiviso tale scelta unitamente a tutti coloro che in questi anni, da militanti e amministratori locali, hanno sempre condiviso e supportato il mio impegno politico. Considero Forza Italia, oggi, in Sicilia la compagine che rappresenta i valori del centro-destra moderato e liberale ai quali mi sono sempre ispirato nella mia vita personale, professionale e politica”.
“Forza Italia, oggi più di ieri, rappresenta, nel centro sud d’Italia e soprattutto in Sicilia, un movimento di idee e uomini fondamentali per lo sviluppo del nostro territorio. Esprimo soddisfazione e gratitudine al Presidente Miccichè e a tutto il Gruppo parlamentare per la fiducia e l’affetto con cui sono stato accolto sin dal mio insediamento. Il mio impegno parlamentare sarà certamente a sostegno dell’azione di Governo che sta portando avanti il Presidente Nello Musumeci” concludea il neo deputato regionale Mario Caputo.

scroll to top
Hide picture