Aci Catena

Sorpreso in cortile a riparare l'auto: arrestato trentenne ai domiciliari, ora indosserà pure il braccialetto elettronico (FOTO)

ACI CATENA (CATANIA) – I carabinieri di Aci Catena hanno arrestato il trentenne Giuseppe Tomarchio per evasione dagli arresti domiciliari. L’uomo, alla fine dello scorso anno era finito in manette per aver violato la sorveglianza speciale e per furto, finendo ai domiciliari.
I militari lo hanno sorpreso fuori da casa, nell’area condominiale, mentre riparava la propria auto. Il giudice nuovamente ricollocato ai domiciliari ma con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico.

scroll to top
Hide picture