Lavori Sidra, il 23 mezza Catania senz’acqua

Giovedì prossimo erogazione idrica sospesa per interventi agli impianti. La mappa delle zone interessate

Lavori Sidra, il 23 mezza Catania senz’acqua

CATANIA – Si prospetta un giovedì di passione per gli abitanti di numerosi quartieri di Catania a causa degli annunciati lavori di manutenzione sulla rete idrica da parte di Sidra.

La società ha reso noto che giorno 23 gennaio 2020 “sarà sospesa l’erogazione idrica per l’intera giornata, per lavori agli impianti di Produzione e per interventi di manutenzione straordinaria su alcuni tratti dell’antico canale potabile che approvvigiona parte della città”.

Il disservizio interesserà l’area della città indicata nella mappa, ma potrebbero verificarsi disagi anche nelle zone circostanti. Alcuni istituti scolastici potrebbe chiudere o fare ricorso all’orario ridotto per fare fronte al disagio.

LE ZONE INTERESSATE.

-Area cittadina delimitata a nord dal confine comunale, ad ovest dalle vie Sebastiano Catania, S.M. Castaldi, dell’Oro, Curia, Palermo, della Regione, a sud da Via della Concordia e ad est dalla costa (Zone: Centro Storico, Centro, Borgo, Sanzio, Trappeto, Cibali, S. G. Galermo, Barriera) con esclusione dell’area Ognina-Rotolo-Picanello (individuata in rosa nella mappa) dove non si escludono occasionali e localizzati risentimenti del disservizio.

-Quartiere Canalicchio (Comune di Tremestieri Etneo).

-Quartieri Fasano e Carrubella (Comune di Gravina di Catania).

La Sidra precisa, inoltre, che il regolare ripristino del servizio idrico è previsto per la serata del 23 gennaio 2020 nella zona est della città, delimitata a ovest dalle vie Vincenzo Giuffrida, Caronda, Etnea (area evidenziata in viola nella mappa); per la mattina del 24 gennaio 2020 nella restante area (area evidenziata in azzurro nella mappa).

Nel corso dei lavori saranno a disposizione i servizi di emergenza e pronto intervento tramite il presidio telefonico gratuito “numero verde Sidra” 800-650640, attivo h24.


Correlati