I temerari della San Silvestro a mare

A Catania la sessantesima edizione della tradizionale nuotata nel porto di Ognina: vince Federico Mammola. FOTO - VIDEO

VIDEO Lo sprint: "Ma quale vittoria scontata..."

CATANIA – Come ogni anno si è rinnovato a Catania l’immancabile appuntamento con la San Silvestro a mare, giunta alla sua 60esima edizione. La manifestazione sportiva ideata e organizzata per decenni da Lallo Pennisi, è da sempre portata avanti con grande sensibilità e impegno dalla Nuoto Catania.

Nella gelida mattinata del 31 dicembre 2019, baciata però dal sole, la tradizionale nuotata nel porticciolo di Ognina ha visto come ogni anno la partecipazione di nuotatori agonisti e appassionati.

Vincitore nella categoria assoluti Federico Mammola, nuotatore della Poseidon. Secondo posto per Salvatore Platania, terzo classificato Andrea Maglia. Tra le donne primo posto per Anna Rita Platania, nella categoria diversamente abili Angelo Fonte. Vittoria tra gli Under 17 per Samuel Parisi, atleta Nuoto Catania, a cui è stata assegnata la coppa Tommaso D’Arrigo.
Questi gli altri vincitori: Vitaliano Petrillo (Master Under 40), Roberto Rocca (Master Over 40), Salvatore Roggio (Amatori Under 50) e Massimo Cicero (Amatori Over 50). In gara anche l’assessore comunale allo Sport Sergio Parisi e la decana del nuoto catanese Luciana Giarrusso, arrivata sesta.

scroll to top
Hide picture