Due Spiderman e un palo per rubare in casa

Siracusa. Si arrampicano sulla grondaia e sfondano la finestra, il complice li avvisa dell’arrivo dei carabinieri: presi tre giovani in fuga

Due Spiderman e un palo per rubare in casa

SIRACUSA – Ieri pomeriggio i carabinieri di Siracusa hanno arrestato tre giovani sorpresi a rubare in un appartamento.

I tre, Emanuele Gennuso, 22 anni, Davide Alfonso, 21 anni, e Andrea Raitano, 19 anni, tutti disoccupati e con precedenti, dopo aver stabilito l’appartamento da razziare si erano accuratamente organizzati per portare a termine il furto: parcheggiata la loro auto sotto il balcone, uno di loro è rimasto in macchina a fare da palo, mentre gli altri due si sono introdotti nell’appartamento arrampicandosi su una grondaia e sfondando la porta finestra della cucina.

La loro la incursione è però durata poco, poiché i due ladri sono stati notati dalla pattuglia dei carabinieri in servizio, che è intervenuta riuscendo ad arrestare la banda nonostante un tentativo di fuga sollecitato dal palo, che aveva avvisato i due compari. Portati in caserma, i tre sono stati arrestati e portati nella casa circondariale Cavadonna di Siracusa.


Correlati