Modica, cuoco trovato morto in casa

Il 58enne Peppe Lucifora lavorava nell'ospedale Maggiore, disposta l'autopsia

MODICA (RAGUSA) – E’ stato trovato morto nella sua abitazione il cuoco dell’ospedale ‘Maggiore’ di Modica, Peppe Lucifora, 58 anni, dipendente dell’Asp 7. Per la sua passione per la storia locale aveva anche creato un suo piccolo museo personale.
Sono stati i vigili del fuoco a rinvenire il cadavere, dopo una telefonata, e sono stati costretti a forzare la porta per accedere nell’appartamento. Non si conoscono le cause del decesso e la procura ha aperto un fascicolo. Indagano i carabinieri. E’ stata disposta l’autopsia sul corpo.

scroll to top
Hide picture