Catania, fermati due corrieri della cocaina

Le fiamme gialle hanno bloccato l'auto degli spacciatori in tangenziale a Catania, a bordo quattro chili e mezzo di droga

CATANIA – Due corrieri di droga che trasportavano 4,3 chili di cocaina sono stati arrestati dalla guardia di finanza di Catania. Sono un 56enne catanese, con precedenti specifici, che era alla guida della vettura bloccata da militari delle Fiamme gialle allo svincolo San Giovanni Galermo della Tangenziale, e la donna di 53 anni che era con lui.
Nei loro confronti è stata avviata la procedura di revoca del reddito di cittadinanza due, secondo i primi accertamenti, percepivano entrambi. La sostanza stupefacente, secondo stime degli investigatori, avrebbe potuto sfruttare nella vendita al dettaglio fino a 2 milioni di euro.
L’operazione è stata portata a termine dai militari del Gruppo Operativo antidroga (Goa)) del Gico del nucleo di Polizia economico- finanziaria di Catania con la collaborazione dei baschi verdi della compagnia Pronto impiego. La Procura di Catania ha disposto per i due corrieri arrestati il trasferimento in carcere.

scroll to top
Hide picture