Sicula, si ferma Scardina

Intervento chirurgico per l'attaccante, che contro il Bisceglie ha riportato una frattura della parete della cavità orbitaria

Stop forzato per Filippo Scardina. L’attaccante della Sicula Leonzio, uscito anzitempo durante la gara di campionato contro il Bisceglie, ha riportato una minima frattura della parete della cavità orbitaria, con interessamento del muscolo retto laterale dell’occhio che ha comportato necessariamente l’intervento chirurgico.
L’operazione, coordinata dallo staff sanitario della Sicula Leonzio, è avvenuta in mattinata. Scardina potrà riprendere regolarmente l’attività agonistica nel corso della prossima settimana.

scroll to top
Hide picture