I vandali sfregiano la Porta del Fortino, l’ira di Pogliese: “Non la passeranno liscia”

A Catania ancora scritte con lo spray, il sindaco chiede l’aiuto dei cittadini. FOTO

I vandali sfregiano la Porta del Fortino, l’ira di Pogliese: “Non la passeranno liscia”

CATANIA – Operatori di Catania Multiservizi hanno eseguito un’urgente lavoro di ripulitura del monumento del Fortino dopo l’ennesimo sfregio con scritte spray a uno dei siti turistico-culturali più visitati della città.

Una denuncia contro ignoti sarà presentata per individuare i colpevoli. “L’integrità della Porta Ferdinandea andava ripristinata subito, e così è stato – ha detto il sindaco Salvo Pogliese -; adesso si stanno acquisendo le immagini delle telecamere della zona perché chi l’ha imbrattata non la passerà liscia. Sono certo che la stragrande maggioranza dei catanesi ami la propria città e ha il senso civico di preservarla. Rivolgo a tutti un accorato appello: isoliamo i maleducati e i vandali e, se li vedete in azione, segnalatelo alle forze dell’ordine e agli uffici comunali”.


Correlati