Fulmini e grandine: allerta arancione

Arriva il maltempo in Sicilia: le zone più colpite saranno il Messinese e il Palermitano. Scuole chiuse in alcuni comuni

Fulmini e grandine: allerta arancione

PALERMO – Arriva il maltempo e la Sicilia si prepara. Una perturbazione di origine atlantica si avvicinerà in serata alle regioni settentrionali italiane e attraverserà domani l’intero territorio nazionale, interessando soprattutto le regioni del versante tirrenico. Le temperature subiranno una sensibile diminuzione al Centro-Sud e i venti si intensificheranno.

L’aggravarsi delle condizioni meteo preoccupa soprattutto la zona messinese. Alcuni Comuni hanno deciso che le scuole domani resteranno chiuse, come nel caso di Barcellona Pozzo di Gotto: “Dalla tarda mattinata e per le successive 24-36 ore si prevedono temporali di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento, con livello di allerta arancione”. Dunque tutti a casa.

Il livello di allerta sarà uguale nel versante tirrenico della Sicilia nord-orientale e centro-settentrionale, mentre a Palermo  sarà di colore giallo. “I fenomeni meteo potrebbero determinare nel capoluogo delle criticità idrogeologiche e idrauliche”, dice il Dipartimento della protezione civile.


Correlati