7.2 C
Catania
07 Dic 2021

Catania, infermiera aggredita dai cani

SiciliaCatania, infermiera aggredita dai cani

CATANIA – Un’infermiera del Policlinico di Catania è stata aggredita e inseguita da un branco di una decina di cani. La donna lo ha segnalato al Nursind. “L’episodio è avvenuto il 16 agosto e solo per puro caso non è accaduto il peggio”, dice il sindacato della categoria.
Il segretario Marco Di Bartolo ha scritto a prefettura, vigili urbani, Asp e azienda per chiedere un intervento urgente e per adottare le contromisure a tutela dei cittadini e dei lavoratori: “Già con reiterate segnalazioni nei mesi passati ho informato gli uffici competenti sul serio problema dei randagi, che in branco indisturbati all’interno del presidio ospedaliero Rodolico aggrediscono utenti e lavoratori. La situazione è ormai di grave pericolo”.
Numerose le segnalazioni da parte di dipendenti che ogni sera a fine turno sono ostaggio degli animali e non possono raggiungere le proprie auto. “Tra l’utenza – conclude il Nursind – ricordiamo che ci sono anche bambini e donne in gravidanza”.

Correlati