Avola

Appicca rogo nella sua casa e si barrica dentro, denunciato

SIRACUSA – Ha appiccato il fuoco nel suo appartamento dove si trovava agli arresti domiciliari e si era poi barricato in casa. Gli agenti del commissariato di Avola hanno denunciato un 39enne, che soffre di disturbi mentali, per danneggiamento. I poliziotti sono riusciti a convincerlo ad aprire la porta ed i vigili del fuoco sono potuti intervenire. L’uomo è stato ricoverato in ospedale per le ustioni. Alcuni condomini sono rimasti lievemente intossicati dall’inalazione dei fumo e hanno fatto ricorso alle cure mediche


Correlati