Truffa falsi incidenti nel Messinese: presi

Anziani raggirati da quattro napoletani che si facevano consegnare soldi per ottenere la scarcerazione di un familiare. VIDEO

Truffa falsi incidenti nel Messinese: presi

MESSINA – Avrebbero messo in atto una serie di truffe ai danni di anziani a Patti, Villafranca, Milazzo e Messina nel luglio dello scorso anno, per un ammontare complessivo di circa 15.000 euro. Con questa accusa è scattata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nei confronti di quattro persone.

Secondo quanto accertato dalla polizia, il modus operandi era quello del “finto incidente” a un familiare. Il presunto truffatore, ottenuta la fiducia dalla vittima, si presentava come un finto avvocato e si faceva consegnare le somme richieste a titolo di cauzione per ottenere la scarcerazione del familiare.

In manette quattro napoletani: Vincenzo De Martino, 44 anni; Antonio De Martino, 69 anni, padre di Vincenzo; Rocco Bracale, 54 anni; Nicola De Martino, 34 anni.


Correlati