Rubano la 500 al centro commerciale: presi

Catania: la polizia segue i movimenti di due uomini sospetti e li blocca

CATANIA – La polizia di Catania ha arrestato l’incensurato Gabriele Cutrona, colto in flagrante mentre rubava una macchina all’interno del parcheggio di un noto centro commerciale dell’hinterland, dove i furti d’auto sono frequenti.
Cutrona è stato notato nell’area sotterranea con un complice. Entrambi si aggiravano a piedi tra le macchine. I poliziotti in borghese sono rimasti sul chi vive, seguendo discretamente le mosse dei due, fino a quando li hanno visti imboccare la corsia d’uscita dei garage, a bordo di una Fiat 500 Abarth.
Il controllo era d’obbligo e quindi all’auto è stato intimato di fermarsi. I due sono usciti immediatamente: Cutrona è stato raggiunto e immediatamente bloccato, il complice ha cercato di confondersi tra i clienti, ma è stato successivamente identificato e indagato.
L’auto presentava evidenti danni da forzatura alla serratura dello sportello e al blocchetto d’avviamento, oltre alla manomissione della centralina elettronica. In breve è stato individuato anche il proprietario, un cliente del centro commerciale che stava facendo acquisti. Cutrona è finito ai domiciliari.

scroll to top
Hide picture