Borsellino, il commosso ricordo della polizia

Palermo. Numerose manifestazioni per ricordare la strage di via D'Amelio in cui persero la vita il magistrato e gli agenti della scorta

PALERMO – In occasione del 27simo anniversario della strage di via D’Amelio, in cui persero la vita il magistrato Paolo Borsellino e gli agenti della polizia di Stato della scorta, Agostino Catalano, Eddie Walter Cosina, Claudio Traina, Vincenzo Li Muli ed Emanuela Loi, la Questura di Palermo ricorderà domani le vittime del vile attentato con una serie di iniziative dedicate alla loro memoria.
Alle 10.30, nel chiostro della Questura, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia, avrà luogo un dibattito per rendere omaggio alle vittime della Strage. L’evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook della Questura di Palermo.
Nel pomeriggio, alle  15, si terrà la cerimonia commemorativa, con deposizione di corone di alloro in ricordo dei caduti, nell’ufficio scorte della Questura e a seguire, alle ore 16.30, sarà celebrata una messa in suffragio delle vittime, officiata da Don Cosimo Scordato nella Chiesa San Francesco Saverio del quartiere Albergheria di Palermo.

scroll to top
Hide picture