Selinunte, i vip e il concertino dei Coldplay

Cene faraoniche e sicurezza imponente per il Google camp, tra gli ospiti pure la boss della Bce. E per i comuni mortali solo qualche canzone in lontananza

Selinunte, i vip e il concertino dei Coldplay

CASTELVETRANO (TRAPANI) – Sono state le note del gruppo musicale britannico Coldplay ieri sera a intrattenere gli esclusivi ospiti del Google camp 2019 al parco archeologico di Selinunte chiuso per l’occasione alle 14.

Le canzoni si udivano anche all’esterno del sito nel borgo marinaro di Marinella di Selinunte. I particolari arredi installati, i giochi di luci e il palco rotante sul quale si sono esibiti i cantanti hanno creato un’atmosfera suggestiva tra i templi E, G ed F, dove sotto al gazebo, con le tavole imbandite, gli ospiti al termine dell’aperitivo hanno consumato una cena di gala.

Sul posto sono state allestite due enormi cucine. Imponenti le misure di sicurezza predisposte a difesa dei tanti vip del jet set internazionale, tra i quali ci sarebbe stata anche Christine Lagarde, presidente della Banca centrale europea.


Correlati