Scippo selvaggio e fuga, bloccato dai Falchi al centro di Catania

Si accosta in auto a tre donne in via Ventimiglia e trascina per metri la proprietaria della borsa, gli agenti lo inseguono e lo catturano in via Androne

CATANIA – Ieri sera la squadra mobile di Catania ha arrestato il pregiudicato 35enne Carlo Andrea Maurici per una rapina in via Ventimiglia.
I Falchi hanno notato una Fiat 600 di colore bianco che si accostava a tre giovani donne che camminavano a piedi lungo il marciapiede. Improvvisamene il guidatore dell’auto, sporgendo il braccio dal finestrino, ha afferrato la borsa che una delle tre ragazze portava a spalla tentando di strappargliela.
La donna ha opposto un’energica resistenza riuscendo in un primo momento a trattenere la borsa per la tracolla, ma il malvivente ha accelerato l’andatura trascinandola a terra per qualche metro fino a quando non è riuscito a farle perderle la presa.
Nel giro di pochi secondi la pattuglia in moto ha iniziato l’inseguimento dello scippatore, fuggito ad alta velocità verso il centro cittadino. Nonostante le difficoltà la macchina è stata bloccata e il giovane è stato immobilizzato nei pressi di via Androne mentre teneva ancora in mezzo alle gambe la borsa rapinata poco prima.

scroll to top
Hide picture