Catania, dipendenti della Sma rubavano merce destinata ai poveri

I carabinieri li beccano per caso in un garage di San Cristoforo: quattro denunce

CATANIA – Rubavano merce destinata ai poveri. I carabinieri etnei hanno denunciato tre persone, due di Catania e una di Acireale, dipendenti della Sma di contrada Pantano d’Arci, nonché un quarto complice.
Passando da via Trovato nel quartiere San Cristoforo i militari hanno sentito dei rumori provenienti da un garage al civico 61, dove il quartetto era intento a scaricare da un autocarro merce di diversa natura (alimentare e detergente).
Si trattava di prodotti devoluti dalla Sma a una associazione di volontariato, il “Gruppo volontari Vincenziano” con sede a Lentini. I tre dipendenti poche ore prima avevano caricato sul camion preso a noleggio dalla società la merce destinata alla onlus.

scroll to top
Hide picture