Militello Val di Catania, faceva quadrare i conti con la “coca” al tavolo

Sequestrati 60 grammi di droga e 27 mila euro in contanti, in manette un trentenne titolare di un ristorante

Militello Val di Catania, faceva quadrare i conti con la “coca” al tavolo

CATANIA – I carabinieri di Militello Val di Catania hanno arrestato un 30enne del posto, titolare di un esercizio pubblico, ritenuto responsabile di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Al termine di una breve ma proficua attività investigativa, i militari hanno fatto irruzione nell’abitazione del commerciante dove hanno rinvenuto e sequestrato: circa 60 grammi di cocaina, del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di droga e 27.000 euro in contanti, somma formata da banconote di diverso taglio.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.


Correlati