Chiaramonte Gulfi

Picchia la convivente per gelosia: arrestato 57enne

RAGUSA – Un bracciante agricolo romeno di 57 anni, S.D., è stato arrestato dai carabinieri a Chiaramonte Gulfi (Ragusa) dopo che, ubriaco, ha malmenato la convivente perché non gli andava che lavorasse di notte come badante. L’aggressione è avvenuta sul posto di lavoro della donna. I militari sono intervenuti dopo una telefonata al 112 di una vicina di casa. La vittima è stata medicata in una locale struttura sanitaria per lievi ferite. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa.


Correlati