Pusher e vedetta, coppia quasi perfetta

Catania: si alternavano nei ruoli secondo uno schema collaudato, ma la polizia li becca in viale Castagnola

Pusher e vedetta, coppia quasi perfetta

CATANIA – I carabinieri di Catania Librino hanno arrestato il ventottenne Emanuele Dell’Acqua e il trentenne Carmelo Di Bella per spaccio di droga. Ne hanno osservato pazientemente i movimenti, fermando anche un cliente con la dose appena acquistata, per poi intervenire a sorpresa.

I due, alternandosi nelle funzioni di pusher e vedetta, avevano nascosto la marijuana all’interno di una Peugeot 206 dalla quale ogni volta prelevavano le dosi da piazzare ai clienti sotto i portici del civico 3 di viale Castagnola. I militari nella macchina hanno trovato circa 200 grammi di erba e 50 euro in contanti.


Correlati